Rabanser Speedline 174 con piastra Raba 1994 GS

 

Misure della tavola:

  • Length 174 cm
  • Radius 15,3
  • Nose 24,5 cm
  • Centre 19 cm
  • Tail 22,2
     

Descrizione della costruzione:

"Sandwich construction with low nose/wood core/double titanal plate/race base/triaxial material/top sheet base"

A differenza di quella che avevamo visto da Zimmermann a Livigno questa pare essere più rigida probabilmente grazie ai due fogli di titanal (vs 1 in quella di Zimmermann)

E' in vendita sul Rabanser Online Store a 950€ senza piastra. La piastra costa invece 290€.

Ovviamente dopo mesi passati a discutere pregi o difetti di tavole innovative, a differenza di quanti si professano integraltalebani del vintage, ero supercurioso di provare un bel po' d'innovazione sotto i miei piedi.
Grazie a Georg che mi ha permesso di provarla, mi ci ha montato la piastra e me l'ha lasciata tutto il sabato.

Condizioni di prova: comprensorio del Seceda con neve buona ma mooolto compatta soprattutto in certe zone.
I nomi delle piste non me li ricordo ma diciamo che per lo più ho carvato su un bellissimo pistone rosso scuro ed ho fatto un paio di discese su un bel pistino nero nero che sicuramente ha ricevuto il bollino EC approved e che penso mi rivedrà entro fine stagione.

La recensione di questa tavola va fatta secondo me in base ai differenti stili e tipologie d'uso, essendo una tavola molto efficace ma costruita ad hoc soprattutto per gare e stile Raba/Race.

Setting della tavola:

Passo 50 ed angoli 60/55 (perché la volevo provare anche in EC e con angoli più bassi essendo larga 19 nun se poteva proprio). Raba la consiglia per un uso con angoli anche più bassi di 10 gradi.

Avvertenze: La tavola è molto efficace in varie situazioni, ma non è una tavola immediata e predilige significativamente una conduzione con peso decisamente arretrato.

Bomber Style/Race:

Qua secondo me è dove questa tavola gode e fa godere ai massimi. Molto veloce, ottimo grip e super stabile.
Faccio fatica a dire quanto per la tavola e quanto per la piastra perché non ho avuto modo di provarla senza, ma l'effetto combinato è sicuramente di ottima stabilità e vibrazioni minime.
La piastra Raba funziona.
Non c'è nulla da dire.
Bobo ne aveva montata una di sua produzione che sembrava funzionare altrettanto bene, ma decisamente più pesante, e che spero di provare prima o poi.

Parliamo della piastra: al di là del fatto che aggiunge considerevole peso alla tavola, la sensazione che trasmette all'inizio è stranissima, soprattutto in back.
Si rimane quasi stupiti di rimanere nella stessa posizione durante la curva senza sentir flettere più di tanto la tavola.
Ma la stabilità che trasmette è impressionante.

EC:
La Raba174gs non è stata costruita per l'EC visti i 19cm di larghezza ed il nose moolto morbido come piace agli atleti per le gare in questo periodo.
Ma non ho resistito, e con NW e race titanium dentro la tavola mi sono buttato di sotto dal muretto.
Prima pista mi ero dimenticato il gusto di Georg del nose morbido e su di un front mi sono ritrovato catapultato in avanti.
Seconda pista son tornato su aggressivo e stando molto attento e più arretrato mi sono goduto una bellissima discesa.

La tavola tiene bene e soprattutto in back stabilità e raggio (e peso un po' arretrato) ti danno il giusto tempo per stendere.
Molto più complicato il discorso front, dove il combo gs/piastra è più difficile da capire e gestire.
Quando si riesce ad impostare la curva nel modo giusto e la lamina prende però va alla grande.

Cross Under:

provandola sui cumuli di neve lato pista in conduzione strettissima purtroppo peso, raggio, lunghezza e piastra non aiutano l'agilità della tavola.
Ma non è stata certo costruita per questo.

Giudizio finale:

Tavola molto veloce e decisamente race.
Bella da vedersi ed efficace. Si può utilizzare anche per tirare delle belle curve stese ma richiede molta attenzione e perizia.
Non indicata per i carvatori della domenica su piste affollate.
Se ve la portate a Cortina al barretto però probabilmente attirate l'attenzione della folla soprattutto se avete la piastra montata sopra.

Peccato per il prezzo, ma è allineato a Kessler e SG.

Silber

Swoard

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Powered by WordPress and Bootstrap4
Snowboard Hard